Meridiana alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Roma

Meridiana alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Roma

Alcuni anni fa sono stata a Roma, una città piena di storia, musei, arte, architettura, e moltissime altre cose di interesse. Di quel viaggio di pochi giorni mi ho portato fotografie che ho fatto quando ero lì, una delle quale voglio condividere con voi perché è molto interessante, ma non è molto conosciuta: la meridiana nella chiesa di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Roma.

Vi pongo l’imagine e dopo esseguo spiegando.

Meridian and Gnomon S Maria degli Angeli di Roma

Meridian and Gnomon S Maria degli Angeli di Roma

Quest’imagine fu fatta il 13 marzo 2007 alle 13:15 ora spagnola, il Sole  si vede bene lontano al fondo (su in quest’imagine), anche se ci sia l’ellisse di luce del Sole in basso a destra, fuori della striscia di marmo perché non era mezzogiorno vero quando feci la fotografia.

Dunque in fondo potete vedere la pendice dil raggio di Sole, ed in basso a destra potete vedere l’ellisse molto spostata dalla striscia di marmo perché 13:15 ora spagnola ha un valore per il tempo vero (quello che viene messo dei movimenti degli astri e la rotazione del nostro pianeta [Ma quale? … La Terra… 🙂 ] ) diverso del tempo vero a Roma a lo stesso momento (c’è una diferenza vera di 12º * 4 minuti d’orologio tra il meridiano di riferimento della Spagna e la latitudine di Roma, 12º est, rendendo 48 minuti d’orologio più o meno per i posti che si trovano su ognuno dei meridiani, e l’esercito italiano può suonare il cannone del Gianicolo a le dodici ora italiana, che è la stessa ora uffiziale che a la Spagna ma, lo spostamento è questo 🙂 ).

Nella parte in basso appariscono i circonferencie che indicano il luogo dal quale ci dobbiamo situare per controllare alcuni constellazioni colle sue stelle, como la Stella Polar ad essempio (si possono controllare altre stelle anche), traverso un bucco nel soffitto, avendo in conto la sua variazione lungo gli anni, potete vedere in numeri romani i valori concentrichi per anni diversi.

La meridiana serve a misurare astronomicamente il mezzogiorno vero, ciò è dire, l’istante al quale il Sole appare più in alto sopra la linea dell’orizzonte, quando è mezzogiorno vero locale (quando nel testo di questo link si parla di aree uguali, si stano riferendo alle tesele dentro della lemniscata in forma di otto), in questo caso a Roma (no il mezzogiorno medio che ci indicano a tutti i nostri orologi, ed il Cannone del Gianicolo, col sfasamento per il meridiano di riferenza di cada paese, se ne la pensiamo in UTC). Il dispiazzamento della luce nello stesso giorno ha una direzione perpendicolare a quella della striscia di marmo e bronzo (andate sul minuto 1:10 a vedere il movimento), ed anche secondo sia la data la luce cade in diferente posto nella direzione longitudinale della striscia.

La riga retta fatta in bronzo è quella sulla qualle il raggio di sole, che ingresa all’interno della chiesa atraverso un’altro bucco nel soffitto, cade quando è mezzogiorno vero, dipingendo un cerchio di luce, e la striscia é anche un calendario secondo il raggio di Sole colpisce in un posto oppure altro secondo la data. Dipendendo della data nell’anno il cerchio di luce é più vicino oppure più lontano della parete traverso la qualle il bucco lascia la luce dil sole passare, dunque la ellisse solare cade più vicino oppure più lontano del muro nella direzione longitudinale della striscia di marmo e bronzo, ed anche i suoi assi variano la sua lunghezza (pensate nella luce di una lanterna, se la mettete sopra una superficie vicina, la luce della lanterna appare più piccola che se la mettete sopra una superficie più lontana).

Vi metto altra imagine con uno schema. Il cerchio giallo è il sole, in inverno l’angolo è più chiuso, più vicino a la linea orizzontale, perché l’asse di rotazione è inclinato nella direzione opposta al posto dove si trova il sole. In estate il sole pare salire più in alto perché l’asse  e orientato verso il sole. Nei equinozzi l’asse si trova nel bisettore della diferenza degli angoli nei solstizzi di verano ed inverno. Le righe rosse indicano gli angoli rispetto a la terra e la parete verso il Sud della chiesa. La riga in blu è la lunghezza della striscia (the lenght | el largo) in marmo e bronzo nella meridiana.

meridiana00

Meridiana sole, bucco e proiezione sull marmo.

Sopra il marmo ed il bronze nella terra c’è questo calendario solare.

Calendario solare

Calendario solare

Secondo il giorno nel percorrere dell’anno la luce colpisce un posto oppure altro nella direzione longitudinale della riga.

meridiana04 meridiana05 meridiana06 meridiana07

Secondo la staggione il sole e più vicino oppure lontano della linea di bronzo in mezzo del marmo all’ora uffuziale per il mezzogiorno medio (avendo in conto il sfasamento col UTC), e questo è dovuto alla diferenzia col mezzogiorno vero.

meridiana11

Raggio di Sole atraversando un bucco in una chiesa.

Raggio di Sole atraversando un bucco in una chiesa.

Pianode Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Roma

Piano de Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Roma

Quì vi lascio un detaglio dei circonferenzie per diversi stelle col calcolo della precessione per anni diversi.

meridiana09

E queste sono due posizioni su una delle due righe per i due equinozzi. Nell’imagine sopra l’ellisse di luce è in ritardo, nell’imagine sotto l’ellisse di luce è in anticipo.

Equinozzi

Equinozzio

Vi lascio quì alcuni link in più, al caso che volete buttare fuori i vostri orologgi di polso ed incominciare ad essere prattici e portare un astrolabio, un sestante, ed un compasso con voi.

🙂

http://www.webalice.it/nbruni1/Galilei.html

http://forum.astrofili.org/viewtopic.php?f=3&t=18405

http://www.scuolabelli.it/belli/attivita_uscite_didattiche_equinozio-di-autunno.php

Controllate anche la Meridiana di Cassini, a San Petronio in Bologna.

Dare un’occhiata a questi link mentre preparo il video colla lettura su questo topic.

http://web.romascuola.net/itaer/vaula/geografia/Meridiana/IngPian.htm

http://web.romascuola.net/itaer/vaula/geografia/Meridiana/OrigMer.htm

(Farò un’attualizzazione di questo post includendo un link al mio canale nel Youtube dove vado a mettere un video con letture sopra le meridiane, quando ne l’abbia finito).

(Dopo qualche minuto…)

Vi la esseguo spegando nei prossimi post colle leggi di Keplero per il movimento dei pianeti, ed anche la legge di gravitazione universale del Isaac Nwton, ma (mi dispiace) questa volta in inglese (ne la sapete ormai, se volete qualche traduzione, fate un commento e vi la traduco 😉 ).

Acerca de María Cristina Alonso Cuervo

I am a teacher of English who started to write this blog in May 2014. In the column on the right I included some useful links and widgets Italian is another section of my blog which I called 'Cornice Italiana'. There are various tags and categories you can pick from. I also paint, compose, and play music, I always liked science, nature, arts, language... and other subjects which you can come across while reading my posts. Best regards.
Esta entrada fue publicada en Arts, Cornice italiana, Design, Environment, Global issues, Italiano, Local, Photography, Physics Chemistry and Mathematics, Science, Uncategorized y etiquetada , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Click below (you can make a comment also through Google +)

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s