Nueva Tectónica: CHIPRE – New Tectonics: CYPRUS

Nueva Tectónica: CHIPRE – New Tectonics: CYPRUS

Look at these images and read the texts. I’ll publish right now and will update later on adding more info.

Mirar estas imágenes y leer los textos. Publicaré ahora mismo y actualizaré más tarde añadiendo más info.

Guardate queste imagini e leggete i testi. Gli publicherò adesso e più tardi faró attualizzazioni agiungendo più informazione.

Chipre

Chipre

Antes de proseguir con la explicación en texto de las imágenes siguientes, os voy a proponer un ejercicio matemático:

Si España con 45 millones de habitantes… digamos… 50 millones que se acerca más, tiene un producto interior bruto de 10 billones (españoles, that’s 10 ^12) de euros, y el mundo tiene una población de unos 10000 millones de habitantes, ¿ a cuanto ascendería el producto interior bruto del mundo mundial en 20% de toneladas de nitrógeno camuflado ? ¿Y el 30% ? ¿ Y que tal si añadimos otro 10% en concepto de moléculas B ?

Mientras hacéis este sencillo ejercicio de cálculo corruptelar… digo de cálculo de proporcionalidades directas, me voy a dar un paseo por la calle, a ver como están las grietas apuntaladas de la ciudad.

Prima di eseguire colla espiegazione in testo delle seguenti imagini, vi vado a proporre un’esercizio matematico:

Se la Spagna con 45 miglioni di abitanti… diciamo… 50 miglioni che è più vicino, ha un prodotto interiore bruto di 10 bliglioni (10 ^ 12 in spagnolo) di euri, ed il mondo ha una popolazione di 10000 miglioni di abitanti, quanto pensate che saldrebbe il prodotto interiore bruto del mondo mondiale in 20% di tonelate di nitrogeno camuffiato? Ed il 30%? E cosa vi pare se agiungiamo altro 10% in concetto di molecule B?

Mentre facete questo semplice esercizio di calcolo corruttelare… beh, escusate, voglio dire calcolo proporzionale diretto, me ne vado a fare una pasegiata alla strada, e controllare come vanno le rotture riforzate alla mia città.

Before I go on explaining in text these images, I’ll pose a mathematical excercise:

If Spain, with 45 million inhabitats… say… 50 millions, which is closer, has a gross internal product of 10 Spanish billions (Spanish billion = 10 ^12) euros, and the world has a population of 10000 million inhabitants, how much do you think the worldwide world’s gross internal product would be in 20% of camouflated nitrogen tons ? And the 30%? And how about adding another 10% as a B molecules concept?

While you are doing this simple direct corruptional calculon, oops ! I mean, direct proportional calculon, I’m going for a walk to see how the reinforced cracks in my city are doing.

peters new tectonics map

peters new tectonics map

Questo è un’imagine che ho editato ed avevo ormai incluso nell post ‘Tectonics simplified‘. E una di una serie d’imagine simili che ho messo dopo tagliare una carta in projezione Peters che è più alungata di la projezione Mercator perché l’area dei paesi ha una repartizione uguale rispetto del equatore, si distorsionano anche i paesi lontani però è un po’ più giusto nelle misure, potete cercare la carta dil mondo in Fuller projezione che è la più equivalente, anche se abbia distorsione perché questa è più ugualemente ragionata.

Però, non avete bisogno, soltanto leggete questo post e dopo se volete cercate qualche informazione in più.

In questa imagine su vi ho segnalato alcune zone per fare più facile di paragonare colle altre carte, ho messo in quello post più imagini di questa carta che diventa un cono a permettervi vedere i distinti paesi.

Le seguenti imagini sono anche di questa carta tagliata, però non è così facile di vedere perchè i paesi si piegano sopra loro, ed è per quello che se non vi dico niente è la stessa piegatura da più vicino o da altro angolo.

Queste due che sono giu vi la spiego più in basso.

peters new tectonics map (13)

peters new tectonics map (13)

I pezzi di carta che vedete in bianco sono cosí perché il mondo è tondo oppure perché sono aree che erano rivolte giu in su migliardi di anni fa’. Non ho messo l’Antartida perché in questa carta non apariva (è una carta che mi inviarono i Medici Senza Frontiere è la avevo conservato perché sempre mi sono state piacciute le carte). Avete anche questo esercizio fatto in una carta di Fuller in alcuni post dove invece di tagliare un pezzo di carta colla forbice come ho fatto quì, ne ho ‘tagliato’ col Paint del Windows.

Tutte queste composizione colle carte del mondo, dove apare rivolto, ne ho fatto alla stessa manera. Avete le zone segnalate sopra, oppure accanto con righe e circoli.

peters new tectonics map (1)

peters new tectonics map (1)

Australia quì aparisce sopra però è soltanto per farvi vedere, era in basso. Sull’Australia nella imagine è Turchia che era così, sopra e su di Venezuela e Panama. Quello che è sopra il pezzo per indicarvi l’Antartida sono America Sud (a sinistra) ed Africa (a destra). Il pezzo di carta in bianco su è una righa elicoidale che si è rivolta dalle Filipine, in bianco su, alla Nuova Caledonia, in nero giu, che si era trovata al Sud tra l’America (Argentina) e l’Africa (Sudafrica).

Se guardate l’Antartida in una projezione giusta troverate che ha un’area di 14000000 km quadratti (post). L’Australia è un po’ meno di 8000000 km quadratti, più o meno la metà dell’Antartida, oppure ne la pensate all’altra manera: l’Antartida è quasi il duppio dell’Australia.

Antartida, Australia, América Sud, Africa e Groenlandia erano tutte accanto tra loro, e questo se spiega col radio più piccolo, che vi sto spiegando questi giorni, ed il ferro diventando nickel a rafreddare caldo, liberare presione, ed espulsare la Luna nell proceso.

peters new tectonics map (2)

peters new tectonics map (2)

Se fate questo col computer, o con qualsiasi carta guardando soltanto i contorni, vi sarate resi conto che in fatto fù così. Il resto delle imagini hanno segnali allo stesso modo. Non è facile di vedere, però una volta che l’abbiate visto forse vi vendrà voglia di fare qualcosa a rimediare tutto questo ‘riscaldamento B’ extra velocemente, perché il pianeta ha mezzi per fare questo senza nessuno di noi a dargli aiuto.

peters new tectonics map (3)

peters new tectonics map (3)

peters new tectonics map (4)

peters new tectonics map (4)

peters new tectonics map (5)

peters new tectonics map (5)

peters new tectonics map (6)

peters new tectonics map (6)

peters new tectonics map (7)

peters new tectonics map (7)

peters new tectonics map (8)

peters new tectonics map (8)

peters new tectonics map (9)

peters new tectonics map (9)

Acerca de María Cristina Alonso Cuervo

I am a teacher of English who started to write this blog in May 2014. In the column on the right I included some useful links and widgets Italian is another section of my blog which I called 'Cornice Italiana'. There are various tags and categories you can pick from. I also paint, compose, and play music, I always liked science, nature, arts, language... and other subjects which you can come across while reading my posts. Best regards.
Esta entrada fue publicada en Arts, Asturias, Communication and languages, Cornice italiana, English, Environment, Español, Global issues, Italiano, Language, Local, Paintings, Science, Tectonics y etiquetada , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Click below (you can make a comment also through Google +)

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s